Come modificare l’autorizzazione ESTA

Come modificare l’autorizzazione ESTA

Quando si richiede il Visto con ESTA, è possibile che si abbiano dei dubbi per la compilazione delle domande nell’apposito modulo.

Nessuna preoccupazione a riguardo però perché nel caso di errore, è possibile modificare il dossier ESTA.

Scopriamo insieme come procedere in questo caso.

Quali sono i casi in cui è possibile modificare o aggiornare l’ESTA?

Una volta approvata l’ESTA, è possibile effettuare viaggi verso gli Stati Uniti, durante il suo periodo di validità che come abbiamo già detto in altra sede è di due anni.

E’ necessario quindi, che le informazioni date in precedenza siano valide ancora, nel periodo di validità di ESTA. Questo per evitare di fare ancora altre pratiche.

NB: nel caso si tratti dell’indirizzo mail, è possibile aggiornarlo in modo gratuito.

Nel caso in cui cambi la destinazione e si voglia risiedere dunque ad un indirizzo differente, è bene aggiornare l’autorizzazione ESTA in modo da considerare il nuovo indirizzo.

Ti ricordiamo che è possibile modificare anche l’indirizzo postale/di residenza: l’unica condizione in questo caso è che sia lo stesso Paese.

E’ possibile modificare la propria domanda ESTA per la correzione di errori?

E’ possibile essere preoccupati di fare degli errori nella compilazione del modulo ESTA. Questo questionario è smart e nel caso di una dimenticanza ti aiuterà a compilare in modo corretto i campi mancanti. Gli errori ti verranno segnalati prima di convalidare la domanda.

Inoltre, nel caso in cui ci siano altri errori, è possibile modificare la domanda ESTA, in qualsiasi momento si voglia. Basta accedere al questionario e rispondere nuovamente alle domande che si pensa abbiano una risposta erronea.

Per modificare il proprio dossier con ESTA, dovete avere il vostro numero di domanda.

NB: è consigliabile conservarlo gelosamente dal giorno della convalida

Con il numero di domanda, dal sito di ESTA, è possibile accedere nuovamente al questionario per modificare le parti che volete cambiare.

In 72 ore le vostre modifiche saranno convalidate.

Ci sono dei casi dove non è possibile modificare la richiesta ESTA?

E’ possibile modificare alcune delle informazioni presenti nella pratica. Questa possibilità però è limitata solo ad alcune informazioni, molte informazioni infatti non sono modificabili, come:

Numero di passaporto e scadenza

Nel caso si sia commesso un errore in merito alla data di rilascio o alla scadenza o si ha un nuovo passaporto, non si può modificare semplicemente con un aggiornamento. Ti ricordiamo infatti che l’autorizzazione ESTA viene associata a un numero di passaporto.

Nome, cognome e data di nascita

Non si può effettuare la modifica. Infatti l’ESTA è associato anche alla data di nascita e all’identità.

Mentre per quanto riguarda: motivazioni per le quali si fa il viaggio, stato di salute, precedenti penali, non si potranno purtroppo aggiornare semplicemente con qualche click.

NB: è necessario in tutti i casi che abbiamo citato, effettuare un’altra domanda ESTA, quindi con la compilazione di un nuovo modulo.

In ogni caso consigliamo di controllare lo stato di validità dell’ESTA. In modo di capire se l’autorizzazione sia ancora in validità. Purtroppo è necessario pagare nuovamente le spese di richiesta.

Modificare la domanda ESTA, implica di nuovo il pagamento della pratica?

In alcuni casi come abbiamo specificato come ad esempio associare una nuova e-mail, è possibile modificare l’autorizzazione ESTA accedendo al dossier senza problemi. In questo caso saranno disponibili le modifiche dopo 72 ore.

Nel caso in cui invece desideriate cambiare alcune informazioni come il numero di passaporto, il nome, le motivazioni che vi spingono a fare il viaggio, dovrete pagare nuovamente la pratica.

Il vantaggio che però è ottimale, è quello di poter accedere al vostro vecchio dossier ed effettuare semplicemente le modifiche ai campi che avete necessità di aggiornare. Questo comporterà un risparmio di tempo considerevole, il costo però resta invariato.

NB: se non siete più in possesso del numero della domanda, è possibile allo stesso costo fare una domanda nuova completa. In questo caso la vostra nuova domanda, sostituirà quella vecchia.

Cosa succede se la domanda ESTA è scaduta?

Nel caso in cui abbiate fatto domanda ESTA, più di due anni fa e volete fare un viaggio negli Stati Uniti, non si può fare un aggiornamento semplice della domanda.

Bisogna in questo caso effettuare una nuova domanda, nel caso in cui avete ottenuto la certificazione senza alcun problema la prima volta, potreste avere problemi la seconda. Quindi fate molta attenzione mentre compilate la domanda.

Il certificato ESTA, sarà notificato per mail dopo 72 ore e nel caso di rifiuto potrete rifare la domanda dopo 10 giorni.

Prima di fare una domanda, è bene rispondere alle eventuali domande e questione riguardo all’ESTA, in modo da non incorrere in problemi.

Non è possibile modificare i dati significativi di una domanda e in caso, bisognerà farne un’altra e ripagare la cifra. E’ possibile cambiare l’e-mail di riferimento.