Posso fare richiesta di ESTA se mi è stato precedentemente rifiutato un visto?

Se le è stato in precedenza rifiutato un visto (indipendentemente dalla categoria), le è stato negato un ingresso negli Stati Uniti o è stato deportato/espulso dagli USA, la sua richiesta di ESTA verrà molto probabilmente respinta.

Non ricevere l’autorizzazione al visto significa molto spesso che il richiedente non risponde ai requisiti di idoneità generale, i quali valgono sia per le richieste di visto che per quelle di ESTA.

Tenga presente che deve essere completamente sincero riguardo ad ogni visto che le è stato rifiutato in passato. Sono previste conseguenze molto più gravi se lei dichiara il falso durante il procedimento di richiesta, allorché il dipartimento scopra in seguito la verità. Azioni del genere saranno considerate alla stregua di una frode e verranno intraprese azioni legali.

Se le è stato rifiutato un visto mentre era cittadino di una nazione ed in seguito ha ottenuto la cittadinanza di un’altra nazione che fa parte del Programma viaggio senza visto, lei deve rispondere “Sì” alla domanda “Le è stato rifiutato un visto in passato?”.

Questa informazione non si riferisce alla cittadinanza che possiede al momento, si riferisce in generale ai procedimenti di richiesta di visto che lei ha intrapreso; con ogni passaporto lei abbia avuto e da qualsiasi paese ne abbia fatto richiesta.