Cos’è il programma di viaggio senza visto?

Grazie al programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Program), i cittadini di 38 paesi scelti dal governo statunitense (tra i quali l’Italia) possono entrare negli Stati Uniti per un periodo non superiore ai 90 giorni senza richiedere un visto, ma compilando semplicemente l’ESTA. L’autorizzazione ESTA USA può essere richiesta per turismo o affari. L’ESTA per gli USA ha la durata di due anni e permette vari accessi negli Stati Uniti. Attenzione: deve essere richiesta ed approvata anche per tutti coloro che viaggiano verso un altro paese ma effettuano uno scalo di poche ore in un aeroporto americano.

Il grande beneficio di questa opzione è che i richiedenti possono recarsi liberamente negli Stati Uniti e viaggiare per il paese, con breve preavviso, senza dover richiedere un visto americano.

Il programma viaggio senza visto ESTA (VWP)

I viaggiatori possono fare domanda ESTA (sistema elettronico di autorizzazione al viaggio) ai sensi del Programma viaggio senza visto (VWP) ed ottenere un’autorizzazione che consente loro di entrare negli Stati Uniti a più riprese per un breve periodo, la cui durata non superi i 90 giorni per ogni soggiorno.

L’autorizzazione al viaggio ESTA è diventata obbligatoria il 12 gennaio 2009.

Una domanda può essere presentata in ogni momento prima della partenza per gli Stati Uniti, grazie ai rapidi tempi di elaborazione (non più di 24 ore di attesa).

A partire dal 1 aprile 2016 i requisiti per il passaporto relativi al programma viaggio senza visto sono cambiati – i richiedenti devono essere in possesso di un passaporto elettronico per poter viaggiare ai sensi del suddetto programma.

I passaporti elettronici hanno potenziato la prevenzione dei rischi, che facilita la sicurezza dei viaggi internazionali.

Sono riportate di seguito le più recenti modifiche apportate al programma viaggio senza visto:

  • I cittadini dei paesi aderenti al VWP che siano stati in Iran, Iraq, Sudan o Siria (o si siano recati in uno di questi paesi) a partire dal 1 marzo 2011 non hanno diritto a fare domanda ESTA.
  • I cittadini dei paesi aderenti al VWP con doppia cittadinanza iraniana, irachena, sudanese o siriana non hanno diritto a fare domanda ESTA ai sensi del programma americano viaggio senza visto.

Utilizzando il nostro sito Web accetti la nostra politica sui Cookies. Clicca qui, per saperne di più. Sono d'accordo