Sono possessore di un visto B1/B2 in corso di validità. Devo fare domanda per l’ESTA?

L’ESTA è un’autorizzazione legale diversa da un visto non immigrante (B1, B2). Tuttavia, in base alla nazionalità del richiedente ed al suo status di idoneità, uno dei due documenti verrà richiesto da un funzionario presso l’Ufficio di Controllo delle Dogane all’entrata negli Stati Uniti.

I possessori di visto B1/B2 non sono tenuti a fare richiesta di ESTA, dato che un visto valido soddisfa tutti i requisiti dell’Ufficio di Controllo delle Dogane degli Stati Uniti per superare il controllo passaporti all’arrivo.

Inoltre, ai richiedenti la cui domanda ESTA vada a buon fine sarà rilasciata un’autorizzazione di 2 anni per entrare negli Stati Uniti a più riprese per un periodo massimo di 90 giorni a soggiorno.

Tuttavia, coloro che non rispondano ai requisiti d’idoneità per l’autorizzazione ESTA e vogliano recarsi in America dovrebbero fare richiesta di un visto non immigrante B1/B2.