Cosa vedere a San Francisco

cosa vedere a san francisco

Se San Francisco è la meta del tuo prossimo viaggio, o almeno è una delle città che vuoi visitare durante il road trip che stai organizzando, non perderti questo articolo dove troverai informazioni su quella che viene definita la più europea delle città americane.

San Francisco è considerata, e per validi motivi, come la città più bella degli Stati Uniti d’America. Perchè? È difficile spiegare quali sono i motivi che rendono San Francisco agli occhi di molti ancora più affascinante di New York, ma non è solo qualcosa che ha a che fare con il fascino del Golden Gate Bridge o della famosissima e vicina isola di Alcatraz.

Ha a che fare soprattutto con il flair che la avvolge, l’atmosfera vivace e colorata, il fatto che sia stata sfondo di moltissimi film americani e di eventi culturali e artistici importantissimi.

Le attrazioni imperdibili a San Francisco

Cosa vedere a San Francisco? In questa città americana così interessante ci sono moltissime attrazioni imperdibili.
Con San Francisco è amore a prima vista: i cable cars che sferragliano su e giù per le colline, i panorami imperdibili, l’atmosfera di città viva, artistica, cosmopolita. Quali sono le attrazioni assolutamente imperdibili?

Il Ferry Building

Il Ferry Building è il luogo perfetto per iniziare un tour a San Francisco. Oltre ad essere stato, in passato, un nodo estremamente importante per i trasporti, è diventato al giorno d’oggi in occasione del Ferry Plaza Farmers Market un luogo dove trovare bancarelle e buon cibo.

Chinatown

Chinatown, come dice il nome stesso, è la comunità di cinesi di San Francisco. ma non solo, è anche la più antica ed estesa degli Stati Uniti d’America, una sorta di mondo a parte a San Francisco. Non ci si può perdere una passeggiata tra le caotiche vie del quartiere e tra il suo mercato cinese dove trovare pietanze orientali dal sapore unico.

Golden Gate Bridge

Questa incredibile opera di ingegneria, situata nella meravigliosa baia di San Francisco è indubbiamente il vero e proprio simbolo della città. Realizzato in origine come collegamento rapido e sicuro da una sponda all’altra della baia, per sostituire i ferry e i traghetti.
Visitare San Francisco e non fare un salto al Golden Gate è assolutamente impensabile. Inoltre è un punto molto fotogenico per scattare molte foto ricordo e da postare sui social!

Lombard Street

Lombard Street è una via davvero molto particolare:si tratta, infatti, della strada più tortuosa al mondo. Una volta percorsi i suoi tortuosi tornanti ricoperti da piastrelle rosse, la vista dall’alto sulla città vi ripagherà sicuramente della fatica fatta. Questa strada è emblematica e si contraddistingue anche grazie alle stupende aiuole fiorite.

Gite da San Francisco: Alcatraz

La bella di Alcatraz

La prigione di Alcatraz è un luogo di fama internazionale, anche grazie alle numerose opere cinematografiche che la riguardano. Alcatraz è una gita perfetta da San Francisco ed è anche uno dei motivi principali per cui molti turisti decidono di visitare la città della baia in primo luogo.

Leggi qui la nostra guida sulla prigione Alcatraz. Un consiglio utile è di prenotare la visita guidata con largo anticipo, unitamente alla traversata in traghetto che vi porterà all’isola da San Francisco. Molto bella anche la crociera con visita guidata che comprenda anche l’ingresso alla prigione.

Richiedi ESTA per viaggiare a San Francisco

Prima di partire, è importante, per tutti i cittadini italiani, richiedere e ottenere il visto Esta.
I cittadini italiani non possono infatti entrare negli Stati Uniti senza un visto, ma devono richiedere l’ESTA per gli USA, dal momento che fanno parte del programma Visa Waiver creato dal governo degli Stati Uniti.

Cos’è l’ESTA USA? Il permesso ESTA per Italiani, è il sistema elettronico di autorizzazione al viaggio in America, ovvero un modulo che sostituisce il visto per tutti i paesi partecipanti al Visa Waiver Program che dal gennaio 2009 si applica ai cittadini provenienti da 39 paesi, tra i quali l’Italia.
Questo significa che i visitatori italiani possono entrare e transitare nel territorio americano fino ad un massimo di 90 giorni, senza aver bisogno di un ulteriore visto per USA.

Utilizzando il nostro sito Web accetti la nostra politica sui Cookies. Clicca qui, per saperne di più. Sono d'accordo