San Francisco: guida per visitare la famosa prigione di Alcatraz

esta per alcatraz

Forse uno dei vostri sogni è quello di visitare la famosa prigione di Alcatraz a San Francisco. In effetti, stiamo parlando niente di meno che del penitenziario più famoso degli Stati Uniti, e viene da pensare, probabilmente di tutto il mondo! Alcuni fatti curiosi?

Tanti fra i criminali americani più famosi al mondo, hanno scontato la propria pena in questo penitenziario. Stiamo parlando ad esempio di al Capone. Molti di loro, hanno anche tentato l’evasione e sono morti nel tentativo, ispirando così numerosi film e libri. Per gli amanti del genere, immaginiamo che una visita ad Alcatraz sia un sogno ad occhi aperti! Oltre a visite guidate, sono disponibili anche delle escursioni notturne ad Alcatraz!

Come prepararsi per una visita ad Alcatraz?

Prima di tutto, come sappiamo fin troppo bene, è fondamentale rispondere alla domanda: serve l’ESTA per Alcatraz? La risposta è ovviamente sì, serve l’ESTA per la California. La domanda ESTA per USA può essere richiesta online, cliccando su “Modulo ESTA online”.

Una volta che tutti i documenti sono in ordine, potete cominciare ad organizzare tutti quegli aspetti divertenti di una vacanza! Ad esempio cosa vedere, cosa fare, dove alloggiare, come spostarvi. Immergetevi a capofitto nelle storie che trovate nelle guide turistiche o nei nostri articoli per entrare nell’umore giusto e prepararvi mentalmente al vostro viaggio negli Stati Uniti.

Come organizzare una visita ad Alcatraz?

La prigione di Alcatraz ha una posizione davvero strategica: al centro della baia di San Francisco, una zona perfetta come meta di viaggio, anche per visitare la meravigliosa città di San Francisco, definita da molte guide turistiche come una delle più belle città degli Stati Uniti. La sua posizione strategica nel mezzo della baia, le ha conferito l’importante compito di faro prima, e di istituto carcerario poi. Perchè quest’isola era il luogo ideale per istituire un istituto carcerario? Il suo essere isolata e dalle caratteristiche inospitali, ha contribuito a renderla il luogo ideale per essere un centro di massima detenzione.

Una curiosità su Alcatraz? L’isola è talmente inospitale e isolata, che il costo per trasportare cibi, viveri e materiali di ogni tipo era talmente alto nel passato, che alcuni politici hanno commentato che sarebbe probabilmente stato di gran lunga più economico far alloggiare i detenuti in un albergo a cinque stelle, viste le condizioni.

La fama di Alcatraz

La prigione di Alcatraz è un luogo famoso in tutto il mondo, sia per motivi turistici che di ispirazione letteraria e cinematografica. Talmente famosa per la sua sicurezza, che c’è anche un detto che recita:” Break the rules and you go to prison, break the prison rules and you go to Alcatraz”. Chiusa ufficialmente nel 1963, la prigione ha mantenuto comunque il suo fascino, attraendo turisti e curiosi da ogni parte del pianeta.

Come organizzare una visita alla famosa prigione? Esistono varie opzioni, che includono anche tour guidati alla città di San Francisco e ai suoi principali luoghi di interesse. Un consiglio molto utile, è quello di prenotare la visita guidata con anticipo, e anche la traversata in traghetto che vi condurrà all’isola partendo da San Francisco. I costi variano in base al tipo di escursione, se giornaliera o notturna, ed è possibile anche fare una crociera con visita guidata oltre che richiedere una tessera parchi e musei all’istituto turistico alla città di San Francisco, che comprenda anche l’ingresso alla prigione.