Come ottenere il Wi-Fi negli Stati Uniti

Come ottenere il Wi-Fi negli Stati Uniti

Tra gli aspetti più significativi da prendere in considerazione nel momento in cui si sceglie di fare un viaggio negli USA, c’è sicuramente la questione comunicazione sia attraverso internet che la possibilità di chiamare i vostri familiari dagli USA.

Se volete mandare ai vostri familiari le foto dal centro di NY e telefonargli giornalmente per tranquillizzarli, vi serve davvero un buon piano tariffario.

In questa guida vogliamo far conoscere tutti i trucchetti per vivere al meglio la vostra esperienza con lo smartphone in USA.

Molti di voi avranno anche necessità dopo aver preso l’ESTA per 90 giorni di portare anche il loro Pc magari per lavorare, restare in contatto con i propri amici o l’azienda per cui lavorano. Quindi è davvero necessario avere una buona connessione Wi-Fi.

Una delle fortune degli USA, è che vi è la possibilità di accedere al servizio Free Wi-Fi in molti luoghi, come per esempio aeroporti, caffè, hotel. Il problema è che spesso sarete in giro per visitare le bellezze delle città e quindi non potrete usufruire sempre del Wi-Fi gratuito.Spesso i gestori di telefonia mobile italiana, offrono dei piani tariffari adeguati ma possono essere davvero molto costosi.

I pacchetti dati, solitamente offrono piani di roaming internazionale, il costo è abbastanza accettabile però considerando l’uso che ne farai, magari pubblicando foto o navigando in Internet per avere più informazioni sul luogo in cui ti trovi, non è per niente conveniente.

Ecco le pagine delle principali compagnie telefoniche con i piani per chiamare l’estero:

  • Wind Estero
  • Tim Estero
  • 3 Estero
  • Vodafone Estero

NB: il prefisso per chiamare l’Italia è +39 da apporre a qualsiasi numero e se invece vuoi chiamare gli USA, devi apporre il prefisso +1.

E’ possibile acquistare una Sim card per il viaggio in USA?

E’ una cosa molto comune ai viaggiatori europei, l’acquisto di carte Sim da usare negli Stati Uniti.

Quando si viaggia con il programma di esenzione dal visto ESTA, alcuni gestori di telefonia UE, offrono diverse opzioni sia sulle carte Sim che Hot Spot mobili.

Se invece preferisci acquistare una Sim da fornitori di dati internazionali, ti consigliamo le compagnie: KeepGo e Mobal, offrono Sim da 50,00 Euro a 150 Euro, in base alle tue esigenze.

Conviene acquistare una Sim direttamente negli USA?

Se vuoi usare Internet in modo continuativo, il nostro consiglio è assolutamente quello di acquistare una Sim, come ti abbiamo già detto nel paragrafo precedente.

Oltre alle compagnie che abbiamo citato, ti consigliamo T-Mobile e At&T, sono compagnie particolarmente affidabili che offrono delle tariffe vantaggiose.

Devi essere a conoscenza del fatto che a volte le Sim americane non funzionano nei cellulari italiani, a meno che non siano Triband o Quadriband. Quindi ti consigliamo di scoprire prima se il tuo telefono funziona anche negli USA, potrai scoprirlo su: Will My Phone Work.

Inoltre, devi sapere che anche su Amazon potrai acquistare una Sim Card prepagata di T-Mobile con internet illimitato in 4G. In questo modo potrai ricevere direttamente la sim a casa o in albergo. Con questa Sim non potrai chiamare in Italia con le chiamate classiche, ma avrai un piano internet illimitato e quindi potrai chiamare tramite Whatsapp in Italia tranquillamente.

Se sei interessato anche alle chiamate, puoi acquistare una Sim e un Router Wi-Fi di At&T.

Aggrappati al Wi-Fi gratuito nei posti famosi degli Stati Uniti

Senza dubbio resterai affascinato e sorpreso/a di quanti luoghi meravigliosi, offrano il Wi-Fi gratuito.

Molti negozi, ristoranti e caffè, offrono il Wi-Fi gratis, per citarne alcuni: McDonald’s; Starbucks; Dunkin Donuts, Apple Store ma anche biblioteche pubbliche, fermate dei mezzi.

Ricordati che dovrai pensare prima al tuo visto turistico ESTA e compilare l’apposito modulo.

Conclusioni

Se stai pensando di visitare gli USA, dovrai mettere in conto di acquistare una Sim o come ti abbiamo spiegato di utilizzare i trucchetti per avere il Wi-Fi gratuito. Il nostro consiglio è di acquistare una Sim che faccia al caso tuo e della tua famiglia in modo che possa facilitarti la vita.

Molti viaggiatori hanno delle FAQ sull’ESTA, è normale non preoccuparti, è probabile che tu non ne abbia mai sentito parlare.

Potrai usufruire del tuo smartphone ma controlla prima se puoi inserire la Sim americana all’interno.

Utilizzando il nostro sito Web accetti la nostra politica sui Cookies. Clicca qui, per saperne di più. Sono d'accordo