Redress Control Number per volare negli Stati Uniti

redress control number

Eccoci qui! Avete deciso di prenotare finalmente il vostro volo e il vostro viaggio nei fantastici Stati Uniti! Che emozione! Dopo aver visto New York in numerose serie tv e in tantissimi film americani, avevate proprio voglia di vederla di persona, vero? Avete fatto la scelta giusta, la grande mela è una città assolutamente affascinante!

Se avete già guardato hotel e letto articoli su cosa fare e cosa vedere, non dimenticatevi di trascurare un aspetto importante. Di cosa stiamo parlando? Non dimenticatevi di compilare l’ESTA, di richiedere il visto ESTA USA, e di controllare quali sono i documenti di viaggio per gli USA che vi servono. Nell’articolo di oggi, vi parleremo del Redress Number, cos’è e come si richiede!

Redress Control Number per volare negli Stati Uniti: cos’è e quando viene richiesto

Quando e come potrebbe esservi richiesto questo numero? Il Redress Number non ha una traduzione in italiano e si tratta di una sorta di numero di riconoscimento per il viaggiatore. Cos’è il Redress Number? Si tratta di un codice di sette cifre che viene richiesto durante la prenotazione o gestione del volo, dalle compagnie aeree che aderiscono (tutte) al programma governativo degli Stati uniti d’America promosso dall’Ente per la sicurezza dei trasporti, e il procedimento di sicurezza si chiama TSA, ovvero Trasportation Security Administraton. Durante il tsa prima della partenza, vi verrà richiesto il Redress Number USA. Se non lo possedete, lasciate il campo Redress Number direttamente vuoto.

Cos’altro vi verrà chiesto? Nome completo, sesso, data di nascita, tutti dati che devono corrispondere esattamente a ciò che è indicato nel vostro passaporto.

Il Redress Number è un codice che viene consegnato ai passeggeri che sono stati considerati idonei al viaggio durante imbarchi di voli precedenti per gli Stati Uniti, in seguito a degli accertamenti effettuati dalla TSA.

Se non avete mai viaggiato prima d’ora negli Stati Uniti, non sarete in possesso di questo numero, e non avrete alcun problema a lasciare lo spazio bianco, quindi non preoccupatevi assolutamente.

Fra le altre cose, ricordatevi anche di leggere le norme di sicurezza dei social media negli Stati Uniti.

Buon viaggio!