Requisiti per i minori che viaggiano da soli negli Stati Uniti

Requisiti per i minori che viaggiano da soli negli Stati Uniti

Può dover capitare di dover far viaggiare i propri figli minorenni negli Stati Uniti da soli, ad esempio nel caso desiderassero partecipare ad una vacanza studio in America o nel caso debbano trascorrere un anno scolastico negli Stati Uniti.

In questi casi, le possibilità sono due: la prima è quella di accompagnare il minore negli Stati Uniti durante il viaggio, e in questo caso sarà comunque necessario richiedere un modulo ESTA per il minore. Non si tratta di un procedimento complesso, ma bisogna comunque prestare attenzione ai passaggi necessari.
La seconda possibilità, che molti genitori prendono in considerazione, è quella di far partire i figli da soli, e in questo caso, è importante prestare attenzione a quelli che sono i documenti necessari per i ragazzi minorenni che viaggiano senza accompagnatore.

Il visto ESTA per minorenni è obbligatoria?

Questo argomento è importante e delicato, dunque consigliamo di informarsi sempre presso le autorità competenti in materia. Il rischio di informarsi male, o di informarsi con informazioni generiche che poco si possono adattare ai singoli casi, è alto, ed è meglio no correrlo affatto.

Vediamo comunque insieme, quali sono i documenti che servono per far viaggiare i minori non accompagnati da un adulto.

ESTA è richiesto ai minorenni di qualsiasi età

Adulti, bambini e neonati, tutti devono possedere un ESTA valido quando viaggiano verso gli Stati Uniti, se residenti in uno dei paesi eleggibili per il Visa Waiver. Ciò a prescindere dall’età. Bambini e adulti di qualsiasi età devono possedere la propria autorizzazione di viaggio per poter entrare negli Stati Uniti. Questo è il requisiti più importante, stabilito dalla Dogana e dal controllo delle frontiere americano.

L’applicazione per l’autorizzazione di viaggio è obbligatoria per legge e deve essere soddisfatta da tutti coloro che visitano gli States, indipendentemente dalla loro età. Inoltre, questo stesso requisito vale per tutti coloro che hanno un volo di trasferimento attraverso gli USA.

Come posso ottenere un ESTA per il mio bambino?

La procedura di applicazione per conto di una terza persona è la stessa di quella personale. La differenza, sta nel fatto che in questo caso, l’adulto, applica per il proprio minorenni e deve specificare la relazione che ha con il candidato principale, durante il processo di applicazione.

In questi casi, si consiglia di effettuare la propria applicazione ESTA e quella per il proprio minorenni, attraverso la stessa pagina web e, se possibile, nello stesso momento. Questo dà vita ad un’applicazione ESTA di gruppo.

In tal modo, le autorità di protezione delle frontiere avranno accesso a tutta l’applicazione della vostra famiglia. Questo può facilitare il processo. Inoltre, effettuando un’applicazione gruppo può comportare il ricevimento del consenso nello stesso momento, fornendo maggiore comodità per il viaggio.

Per facilitare l’applicazione online all’ESTA, fai riferimento ai nostri servizi. Verificheremo con cura la tua applicazione e ti forniremo assistenza, se necessaria.

Bambini minori di 14 anni che volano negli Stati Uniti

Se a viaggiare all’estero sono dei minori di 14 anni, è necessaria in primis la carta d’identità valida per l’espatrio, seguita dal passaporto biometrico valido e la dichiarazione ufficiale di accompagnamento da parte dei genitori. Ovviamente è sempre indispensabile il modulo ESTA. Se il periodo dovesse superare i 90 giorni, è assolutamente necessaria anche un visto. I minori di 14 anni possono viaggiare verso gli Stati Uniti, solo se accompagnati dai genitori o da un accompagnatore designato.

La dichiarazione di accompagnamento deve essere cartacea e firmata dal genitore o dal tutore legale. Le nuove procedure prevedono anche la menzione direttamente sul passaporto del minore. Per la sottoscrizione della dichiarazione, è assolutamente necessaria la presenza di entrambi i genitori e la copia del documento dell’accompagnatore. Anche il genitore o l’accompagnatore ha bisogno del modulo ESTA per il viaggio verso gli Stati Uniti, come se dovesse affrontare una normale viaggio.

Minori di 18 anni che viaggiano verso gli USA

Per i minorenni che hanno superato il quattordicesimo anno d’età, ma che son minori di 18 anni, serve solamente il passaporto valido per l’espatrio, il modulo ESTA e l’eventuale visto. Tuttavia, meglio informarsi estensivamente sia presso l’ambasciata americana in Italia, che presso la struttura che ospiterà i ragazzi. Normalmente, le scuole, accademie, e centri estivi per ragazzi negli Stati Uniti forniscono una lista estensiva con tutti i documenti necessari per gli studenti che provengono da oltreoceano onde evitarsi fastidiosi problemi e inconvenienti.
Siamo sicuri che tutto andrà per il meglio e che si rivelerà una fantastica esperienza per i vostri ragazzi.

Utilizzando il nostro sito Web accetti la nostra politica sui Cookies. Clicca qui, per saperne di più. Sono d'accordo