Come richiedere una Visa per gli USA per il mio fidanzato/a

visa per gli usa per il mio fidanzato

Quando ci si trova negli Stati Uniti per un periodo lavorativo o di studio, e si vuole ricevere la visita del proprio partner, ci si ritrova a chiedersi se serva una Visa US per la fidanzata o il fidanzato. E se servisse, la domanda rimane come ottenere una visa per gli USA per il mio fidanzato?

Nell’articolo di oggi vogliamo rispondere a questi interrogativi, tenendo in conto diverse casistiche e situazioni. Ad esempio: mi serve la visa b2 per visitare il mio ragazzo negli USA, anche se mi fermo solo per due settimane? Come posso richiedere la visa USA per il mio ragazzo che vive in Italia? Nell’articolo di oggi vi spiegheremo tutto passo per passo e vedremo insieme le diverse casistiche.

Visa per fidanzati in visita

Cos’è una visa per fidanzati? Siete negli USA per lavoro o per un periodo di studio, e la vostra fidanzata o il vostro fidanzato vogliono venirvi a trovare per due settimane? In questo caso, sarete sollevati dal sapere che non solo non servirà alcuna visa, ma non avrete problemi di alcun tipo. L’Italia fa infatti parte del programma Visa Waiver Italy e sarà necessario solo richiedere il modulo ESTA. Fate però attenzione ad informarvi bene sulle nuove misure di sicurezza anti immigrazione introdotte recentemente e sul controllo dei social media se avete viaggiato in precedenza in paesi del medio oriente. Avete controllato? Tutto in ordine? Perfetto, non vi resta altro che cercare informazioni sui luoghi più famosi negli Stati Uniti e partire!

Vivo negli USA: come può venire qui il mio partner?

In questo caso, le cose si complicano. Ma attenzione, non nel senso che diventano difficili, semplicemente la procedura sarà ben diversa. In questo caso, quando non ci si trova negli USA per un periodo di tempo determinato, ma si è ottenuto un contratto di lavoro dalla propria azienda e si è deciso di rimanere negli USA a vivere, bisogna richiedere una visa per ricongiungersi con il proprio partner, o un visto immigrazione per mogli o fidanzate.

In questa situazione, le cose cambiano dal punto di vista burocratico, soprattutto nel caso si sia sposati, fidanzati o conviventi. Una Visa per gli USA per conviventi, richiede ad esempio un processo diverso da una visa US per coniugi o ancora da una visa USA per partner non sposato.

Se si è fidanzati ma ci si vuole sposare negli Stati Uniti, bisogna richiedere una Visa per matrimonio negli USA. Quanto tempo ci vuole per ottenere una visa per matrimonio? Quanto ci vuole a portare un coniuge negli USA? Dipende, ci sono molte diverse casistiche e ognuna richiede un processo e un tempo diversi.