Andare a Disneyland: Serve l’ESTA?

esta visto per disneyland

Disneyland è il parco divertimenti più famoso al mondo e una visita a Disneyland in California è il sogno di tutti i bambini e segretamente anche di tutti i genitori. Serve un visto ESTA per Disneyland?

In questo articolo vi spiegheremo come organizzare una visita in questo famoso parco di divertimenti, però prima potete rileggere i nostri post su come fare una domanda di ESTA per tutta la famiglia, sui luoghi di interesse negli Stati Uniti, su come portare figlio adottivo negli Stati Uniti e su come richiedere l’ESTA per minorenni.

Un giorno a Disneyland

Disneyland si trova ad Anaheim, in periferia di Los Angeles, ed è quindi ubicato perfettamente se si pianifica una visita alla città. Inaugurato nel lontano 1955, questo parco divertimenti non è solo un’attrazione estremamente famosa in tutto il mondo e conosciuta da tutti,grandi, vecchi e bambini, ma è una vera e propria icona americana. Inaugurato da Walt Disney, questo parco si è trattato di una lungimirante opera, che negli anni è stata capace di attrarre visitatori da tutti gli Stati Uniti e da tutto il mondo, per una foto con Topolino, e una giornata passata tra i divertimenti sfrenati e spensierati offerti dal parco divertimenti.

Questo parco non è famoso solamente per essere il primo parco divertimenti dedicato interamente ai personaggi Disney, ma anche per essere stato il primo parco a tema ad essere costruito in tutto il mondo. Anche se esistevano già dei Luna Park, ad esempio l’antico Luna Park costruito a Coney Island nel lontano 1903, Disneyland è qualcosa di diverso.

Si tratta infatti di un vero e proprio parco a tema, basato interamente sulla ricostruzione dei personaggi immaginari dei cartoni animati e dei fumetti Disney.

Come visitare Disneyland

Una visita e permanenza a Los Angeles è tappa obbligata se si viaggia negli Stati Uniti. Non visitare questa città sarebbe infatti un vero e proprio peccato, con tutto quello che ha da offrire in termini di turismo. Trenta miglia a sud di Los Angeles, facilmente raggiungibile con una macchina presa a noleggio, si trova questo meraviglioso parco divertimenti, situato nella contea di Orange. Raggiungere il parco è molto facile, e vi permetterà di ammirare il paesaggio californiano guardando fuori dal vostro finestrino.

Una volta raggiunto il parco divertimenti, non resta altro da fare che parcheggiare e di decidere in quale dei due parchi divertimenti entrare. Ebbene sì, ce ne sono due, ed il biglietto giornaliero permette l’entrata solo ad uno di essi. Quale scegliere?

I parchi divertimenti

Forse non lo sapevate infatti, ma a Disneyland ci sono due parchi divertimenti distinti, e quando si fa il biglietto, bisogna fare molta attenzione a decidere a quale dei due parchi si vuole accedere. In molto credono che il biglietto sia valido per entrambi i parchi, ma in realtà non è così ed è perciò molto importante decidersi prima!

Tranquilli però, non si tratta di una decisione estremamente difficile. Chiunque ci sia stato, consiglia senza indugi il Disneyland Park invece del Disney’s California Adventure, specialmente se è la prima volta che visitate il famoso parco divertimenti americano.

Insomma, non resta altro da fare che preparare i vostri documenti, fare le valigie e partire alla volta del divertimento nel mondo fantastico di Disney, e degli interminabili tramonti a Los Angeles. Il sole e la spensieratezza della California sono un richiamo irresistibile!